Maria Grazia Vascolo

È nata a Casagiove (CE). È poetessa, scrittrice, giornalista, critico letterario. È docente di materie Letterarie. È attrice, regista, formatrice teatrale, psicoanimatrice. Esperta di Danze Storiche. Responsabile e referente, da molti anni, di progetti teatrali e di poesia, collaborando per la scuola, le università e vari enti. Ha recitato in vari spettacoli teatrali e cortometraggi cinematografici. Ha curato con successo varie regie teatrali in Campania. Rilevanti le esperienze maturate in “Bioe-nergetica” e nelle Tecniche di Comunicazione “verbale e non verbale”. Si interessa da sempre di letteratura, teatro, filosofie e religioni occidentali ed orientali. È esperta di linguistica, dizione e scrittura creativa. È abilitata non solo all’insegnamento delle materie letterarie, ma anche a quello della filosofia. Si occupa di volontariato, ed è socia dell’Associazione “San Martino ONLUS”. È responsabile e coordinatrice della sezione periferica di Caserta del Cenacolo Accademico Eu-ropeo “Poeti nella Società”. È socia onoraria dell’Accademia “Lucia Marzocco” di Isernia. Ha ricevuto vari encomi per la sua produzione letteraria. Ha pubblicato opere di poesia. Come opinionista, ha collaborato attivamente con vari quotidiani, con grande consenso, e ha recensito opere di importanti autori. Ha pubblicato:
  • “Avanzi d’anima”
  • “Mani” con le edizioni Poeti nella società nel 2002/2003
  • “Lo Stato Puro” edizioni Cenacolo Accademico Europeo Poeti nella società, 2004
  • “Metempsicosi” edizioni Cenacolo Accademico Europeo Poeti nella società, ottobre 2011
  • “Catarsi”


  • Dal 9 Febbraio 2011 sono 6575 le pagine viste del poeta.Pagine realizzate da Alessandro Paliotti